scopri ISMO 2 offerta e metodologie 2 impresa culturale 2 percorsi professionali 2

Draft luglio 2010

0INDICE:
Il Fondo For.te finanzia i corsi di formazione continua realizzati da ISMO
Progetto di governance, focalizzato sui processi, per un’azienda multi business impegnata in un profondo processo di integrazione e operante in un mercato turbolento e in recessione
Dalle parole ai fatti. Come un corso di lingua diventa l’occasione per apprendere molto di più
 
Non Lezioni ma Esperienza di Leadership: I laboratori ISMO
Accedi all'archivio articoli
 
Il Fondo For.te finanzia i corsi di formazione continua realizzati da ISMO (Diego Borsellino - SIMKI)
Lo scorso 17 giugno il Consiglio di Amministrazione del For.Te (Fondo paritetico interprofessionale per la Formazione continua del Terziario) ha deliberato l'inserimento dei corsi di formazione continua di ISMO nel catalogo nazionale del Fondo stesso. Si tratta di corsi brevi (di durata compresa tra le 16 e le 40 ore) riguardanti temi di grande interesse ed attualità per le aziende del comparto: la capacità di negoziare, la comunicazione efficace, la customer care, la gestione dei collaboratori, la gestione del cliente via telefono, la vendita di successo, la leadership, le logiche organizzative e l'interfunzionalità in outdoor, la capacità di delegare, il team work. Sono inoltre stati inseriti i singoli moduli dei master (“Professione Personale” e “Formazione Formatori”) che ISMO realizza da oltre 20 anni.
L'inserimento di queste iniziative nel catalogo del fondo rappresenta un'importante opportunità per le imprese iscritte al For.te in quanto sarà possibile...
>> Continua
 
Progetto di governance, focalizzato sui processi, per un’azienda multi business impegnata in un profondo processo di integrazione e operante in un mercato turbolento e in recessione. (Giorgio Lazzaroni – ISMO)
Il contesto e il profilo dell'utenza - Datalogic Automation Srl è oggi tra i maggiori produttori al mondo di soluzioni per l'identificazione automatica, rilevazione e marcatura per il settore dell'automazione industriale ed offre una gamma completa di soluzioni per l'ottimizzazione dei processi nelle applicazioni industriali e logistiche.
A Luglio 2009 è stata semplificata e razionalizzata la struttura organizzativa di Datalogic Automation, che ha incorporato tutte le aziende del comparto, dando origine ad un'unica società .
L'operazione di fusione fra realtà aziendali diverse, non solo dal punto di vista dell'offerta e dell'approccio commerciale, è stata realizzata in pochi mesi, dando origine ad una complessa realtà organizzativa.
La stessa celerità della integrazione organizzativa, realizzata in un momento di recessione di mercato, ha evidenziato l'esigenza di “ripensare” i processi chiave aziendali, impostando in parallelo un sistema di monitoraggio dei processi che incrementasse la capacità di governo della fase di execution. ...
>> Continua
 
Dalle parole ai fatti. Come un corso di lingua diventa l’occasione per apprendere molto di più. (Marina Maderna - ISMO)
Abbiamo recentemente terminato alcune esperienze di formazione linguistica per stranieri in Italia. Il lavoro sulla lingua si è inserito all'interno di corsi finanziati (piani anticrisi) dalla Provincia di Trento per disoccupati e inoccupati dedicati a fornire strumenti per l'inserimento lavorativo. “Lavorare in Italia” (questo è il titolo) è un percorso di 320 ore dedicato agli stranieri e finalizzato a supportare uomini e donne nella ricerca di lavoro, fornendo la conoscenza del territorio e dei suoi servizi, la conoscenza delle norme relative al lavoro, l'acquisizione della lingua, favorendo la riflessione sulle dinamiche relazionali.
Come già sentenziava negli anni sessanta Marshall Mc Luhan, “il mezzo è il messaggio”, la lingua italiana in questo caso non è semplicemente una modalità espressiva ma acquisisce vita propria, strumento di identificazione di sé e di relazione con il mondo.
Di quila scelta didattica di non fermarsi al solo apprendimento della lingua ma di costruire una occasione di azione, di confronto, di narrazioni che si incrociano intorno ai temi del lavoro e di tutto ciò che ad esso si collega...
>> Continua
 
Non Lezioni ma Esperienza di Leadership: I laboratori ISMO (Andrea Pallante – ISMO)
Perché parlare di leadership - Le ragioni che rendono vitale l’esercizio diffuso della leadership nelle organizzazioni sono molteplici.
Governare le organizzazioni di oggi attraverso i “soli” processi verticali (gerarchia) non è più possibile. Le imprese, pubbliche o private, grandi o piccole, stanno sempre più velocemente “incorporando” i crescenti tassi di complessità esterna mediante l’utilizzo di modelli organizzativi “a rete” e/o a matrice, di fatto affiancando il classico principio dell’unicità di comando (gerarchia) con centri decisionali dotati di autonomia e alta capacità di generare connettività: tutto ciò richiede maggiore ed effettiva orizzontalità e quindi capacità di sostenere responsabilità, conflitto e mediazione nella reciprocità.
L’approssimazione, la parzialità e l’incompiutezza di tali “forme organizzative” richiedono maggiore partecipazione e capacità di influenzamento reciproco. Sono le pratiche intersoggettive, i sistemi di relazione tra i diversi attori organizzativi ai diversi livelli che, in mancanza di uno schema forte...
>> Continua
 
Titolo Data creazione Autore
Newsletter - luglio 2010 08 Luglio 2010 Scritto da ISMO
Newsletter - luglio 2010 07 Luglio 2010 Scritto da ISMO
Newsletter - luglio 2010 06 Luglio 2010 Scritto da ISMO
Newsletter - luglio 2010 05 Luglio 2010 Scritto da ISMO